Sintomi di attacco di ansia nelle donne

Sintomi mentali

L’ansia è un’emozione che sostiene la motivazione e mantiene l’allerta del cervello e si concentra in situazioni stressanti o pericolose. L’Associazione di Disturbi dell’Ambasica dell’America dice che le donne sono due volte più probabili degli uomini a soffrire di disturbi d’ansia come attacchi di ansia. Per alcune donne, l’ansia prolifera e provoca attacchi di ansia, che causano attacchi improvvisi di stress, paura e preoccupazione. Gli attacchi di ansia si verificano improvvisamente ei sintomi possono imitare altre condizioni acute di salute, come i problemi cardiaci. Le donne che presentano sintomi di primo attacco di un attacco di ansia, o coloro che hanno avuto attacchi precedenti e sperimentano nuovi o alterati sintomi, dovrebbero considerare l’assistenza medica per la valutazione dei sintomi.

Sintomi fisici

Gli attacchi di ansia includono sentimenti improvvisi e travolgenti di ansia e preoccupazione, secondo Helpguide.org. Una donna può sentire paura, apprensione o paura irrazionale, come se qualcosa di orribile avverrà. Può essere irritabile, depresso o ha difficoltà a concentrarsi, sedersi o dormire. Durante un attacco di ansia, una donna può sentirsi come se sta perdendo completamente il controllo e non ha afferrare le sue emozioni o la situazione a portata di mano. Può sentire una forte necessità di sfuggire al suo ambiente durante l’attacco e cercare comfort in un’altra area. I sintomi possono essere così severi che una donna può sentirsi come se stesse morendo o non si riprenderà mai dai suoi sentimenti in quel momento, nota FamilyDoctor.org.

Palpitazioni

Helpguide.org suggerisce che elevati livelli di ansia possono innescare la risposta di combattimento o di volo del cervello e causare sintomi fisici scomodi. Una donna può provare muscoli improvvisi, tesi o twitching. Può anche avere nausea, vomito o diarrea in reazione a una preoccupazione intensa. I sintomi possono anche includere quelli simili a altre condizioni emergenti mediche: sudorazione, vertigini, pressione toracica e difficoltà respiratorie. L’ansia può causare la tensione dei muscoli della parete toracica, causando disagio e pressione del torace e rendendo più difficile respirare. Alcune donne possono avere la sensazione di soffocamento o gagging durante un attacco di ansia pure.

L’ansia può aumentare la frequenza cardiaca, causando un aumento dell’impulso. Secondo l’Associazione di Disturbo d’Ansia dell’America, possono verificarsi palpitazioni cardiache in cui il cuore può essere sentito battere duro contro la parete toracica. Una donna può sentirsi come se il suo cuore salta un battito o manca un battito pure. Può provare altri sintomi con palpitazioni, come la pressione toracica o la difficoltà respiratoria. Le palpitazioni cardiache generalmente diminuiscono mentre i livelli di ansia diminuiscono e la frequenza cardiaca inizia a rallentare.